GNOME shell su Ubuntu 11.10 [Guida]

Prima di iniziare voglio precisare che: dire gnome-shell è diverso da dire Gnome 3.

Detto ciò rimbocchiamoci le maniche e installiamo gnome-shell.

Apriamo il nostro amato terminale e digitiamo:
sudo software-properties-gtk

Questo comando apre una finestra in cui dobbiamo mettere il segno di spunta per:
Software open source mantenuto dalla comunità (universe)

A questo punto chiudiamo e ritorniamo al terminale. Digitiamo:
sudo apt-get install gnome-shell

Finita l’installazione abbiamo 2 opzioni.

  • Opzione 1:
    Lasciare tutto così come è ed utilizzare gnome-shell scegliendolo al login.
  • Opzione 2:
    Installare i pacchetti extra.
  • Questi pacchetti consentono di gestire al meglio gnome-shell.

    Nel terminale diamo:
    sudo apt-get install gnome-tweak-tool gnome-sushi gnome-contact

    Attendiamo la fine dell’installazione.

Per utilizzare subito la gnome-shell bisogna effettuare il log-out(terminare la sessione) e, scegliendo il desktop-manager cliccando sull’icona dell’ingranaggio selezionando “GNOME”, inserire la password come facciamo solitamente.

Questo è tutto! 🙂 Godetevi al meglio questo gioiello! Alla prossima!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.